Donne Impresa

23 Febbraio 2017

coldiretti donne impresa veneto

CONFERENZA STAMPA
DOMANI, 23 FEBBRAIO ALLE ORE 12.30
IN SALA PEDENIN A PALAZZO BALBI

L’olio invecchiando migliora? Se pizzica in gola, vuol dire che è acido? Quello verde è più buono di quello giallo? Se i consumatori sono più protetti rispetto ai tarocchi grazie all’etichettatura obbligatoria, i falsi miti alimentano una catena di pregiudizi in merito all’olio d’oliva. In Veneto, con una produzione in controtendenza rispetto alla media nazionale deve comunque fare i conti con il calo dei consumi soprattutto nelle città più turistiche. Nasce da questa riflessione il progetto “Olio d’oliva, questo conosciuto” promosso da Coldiretti (Donne e Giovani Impresa), Federconsumatori e Aipo che sarà presentato ufficialmente DOMANI, 23 febbraio alle ore 12.30 a Palazzo Balbi (Sala Pedenin).

Interverranno:

L’assessore regionale all’economia, commercio e tutela del consumatore Roberto Marcato,

L’assessore regionale all’agroalimentare Giuseppe Pan,

La presidente regionale di Federconsumatori Giovanna Capuzzo,

Il direttore di Coldiretti Veneto Pietro Piccioni,

Il presidente dell’Associazione Interregionale Produttori Olivicoli del Veneto Albino Pezzini

L’evento sarà animato dalla presenza dell’inviato del programma televisivo “Striscia la Notizia” Moreno Morello

Degustazione prova finale guidata con strippaggio a cura dei produttori

SHARE ON :
POST CORRELATI