Donne Impresa

27 Novembre 2015

coldiretti donne impresa puglia

Bari, 2 dicembre 2015
FOCUS SU ESPERIENZE E BUONE PRATICHE PER PROMUOVERE LE PARI OPPORTUNITÀ
NEL SETTORE DELLA PESCA
Sala consiliare Citta Metropolitana

Bari, 2 dicembre 2015

FOCUS SU ESPERIENZE E BUONE PRATICHE PER PROMUOVERE LE PARI OPPORTUNITÀ

NEL SETTORE DELLA PESCA

Sala consiliare Citta Metropolitana

 

I mari che circondano la Puglia sono sempre stati ricchi di pesce di ogni varietà e il pescato è da sempre una delle risorse alimentari più importanti per i pugliesi.

Il settore soffre la concorrenza sleale del prodotto importato dall’estero e spacciato come italiano, soprattutto nella ristorazione, grazie all’assenza dell’obbligo di etichettatura dell’origine. Proprio per valorizzare il pesce pescato e allevato nel nostro Paese e ridare dignità al lavoro degli operatori del settore, Coldiretti ImpresaPesca ha fortemente voluto e attivato piani formativi finalizzati ad integrare formazione professionale e mondo del lavoro per l’acquisizione di competenze legate alla pesca.

 

Di questo si parlerà nel corso del ‘Focus su esperienze e buone pratiche per promuovere le pari opportunità nel settore della pesca’ che si terrà a Bari, presso la sala consiliare della Città Metropolitana (Lungomare Nazario Sauro), il 2 dicembre 2015, alle ore 10,00.

 

Dopo i saluti di Antonio Stragapede, consigliere della Città Metropolitana di Bari, si alterneranno gli interventi di Antonella Stringaro della Società Informa, Nunzia Maria Tinelli del Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Bari e Tiziana Russo, referente di Confartigianato Bari.

 

Le conclusioni saranno affidate a Serenella Molendini, Consigliera di parità della Regione Puglia e Floriana Fanizza, Delegata di Coldiretti Donne Impesa Puglia.

SHARE ON :
POST CORRELATI