Donne Impresa

3 Febbraio 2017

coldiretti donne impresa parma

ENTRA NEL VIVO IL PROGETTO DI COLDIRETTI RIVOLTO ALLE SCUOLE

PAESAGGIO RURALE E PRODOTTI TIPICI

AL CENTRO DELL’INCONTRO CON GLI INSEGNANTI

Martedì 7 febbraio

 

Entra nel vivo il progetto di Educazione alla Campagna Amica che Coldiretti porta nelle scuole di Parma e provincia per sensibilizzare le nuove generazioni alla conoscenza del paesaggio, del territorio con le sue produzioni tipiche, e all’apprendimento dei principi per una sana e corretta alimentazione.

Martedì 7 febbraio alle ore 16,30 presso la sede di Coldiretti Parma, in Piazza Antonio Salandra 19/A, si terrà un incontro con gli insegnanti per la consegna della dispensa e del materiale didattico relativo al concorso per l’anno scolastico 2016/2017 “Paesaggio rurale e produzioni tipiche, le relazioni tra l’uomo, l’ambiente e l’agricoltura nel nostro territorio”.

All’incontro porteranno il loro contributo diverse voci per un approfondimento dei temi del progetto educativo: Il Presidente Luca Cotti e il Direttore Alessandro Corsini di Coldiretti Parma;  il Direttore dei Musei del Cibo Giancarlo Gonizzi e la dott.ssa Roberta Mazzoni per l’organizzazione attività educative Musei del Cibo; la Responsabile Provinciale Coldiretti Donne Impresa Mara Pratissoli;  la Presidente Associazione Fattorie Didattiche Monica Azzoni; la responsabile regionale Campagna Amica Maria Adelia Zana e la Referente provinciale progetto Educazione alla Campagna Amica Paola Ferrari.

Il percorso pedagogico e relativo concorso – Comunica Coldiretti – è promosso in collaborazione con Coldiretti Donne Impresa e patrocinato dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna, e prevede diverse tappe tra incontri di approfondimento, esperienze  dirette nelle fattorie didattiche, incontri in classe,  visite ai mercati di Campagna Amica, in aziende agricole e di trasformazione, laboratori del gusto. Un ricco programma – conclude Coldiretti – che culminerà con la raccolta del materiale prodotto dagli oltre mille alunni iscritti al concorso e, al termine dell’anno scolastico, con una grande festa per premiare i migliori elaborati prodotti dalle scuole.

locandina

 

SHARE ON :
POST CORRELATI