Donne Impresa

9 Giugno 2017

coldiretti donne impresa la spezia

Grande partecipazione ieri, giovedì 8 giugno presso il Parco Sportivo “B. Ferdeghini”, per la Festa Finale del progetto Sport di classe, promosso e realizzato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e dal Coni.

Nonostante il rinvio della manifestazione per maltempo di due giorni, la partecipazione è stata alta: circa 800 sono stati i bambini provenienti da tutte le Scuole Primarie della Provincia che si sono cimentati in giochi e attività sportive nell’ arco dell’intera mattinata.

All’ iniziativa hanno collaborato Coldiretti La Spezia, Campagna Amica e Donne Impresa Coldiretti La Spezia, che hanno servito ai bambini una merenda a base di lamponi, leggera e nutriente, apprezzata sia dai grandi e che dai piccini. Un ottimo spuntino che ha aiutato i bambini a sopportare il caldo e tornare subito in campo. la frutta di stagione è un componente essenziale della nostra dieta e non deva mai mancare, è fondamentale insegnare ai bambini l’importanza di questo prodotto. la Presidente di Coldiretti La Spezia, Sara Baccelli commenta con entusiasmo l’evento- "è stata una bellissima iniziativa, parlare con i bambini , spiegargli l’importanza di mangiare frutta e di capire quale frutta di stagione mangiare e come mangiarla è stata un’esperienza che ci rende consapevoli che sempre più spesso dobbiamo cogliere queste occasioni per promuovere la sana alimentazione derivata dalla dieta mediterranea. Coldiretti La Spezia – ribadisce Sara – è disponibile a promuovere una sana alimentazione e il consumo consapevole dei prodotti locali e di stagione iniziando proprio dai nostri bambini. Soddisfazione e passione emergono dalla Responsabile di Coldiretti Donne Impresa La Spezia . Cristina Adelmi neoeletta come Responsabile di La Spezia affronta la sua prima esperienza con grande entusiasmo e commenta: "vedere i bambini avvicinarsi ai bicchierini di lamponi con curiosità e voglia di assaggiare ci ha fatto capire che dobbiamo continuare su questa strada e aumentare i nostri interventi nelle Scuole su  progetti di Educazione Alimentare che possano far conoscere ai bambini i fattori nutritivi dei nostri prodotti locali e la fondamentale importanza di mangiare i prodotti di stagione. Un grazie va alle componenti del coordinamento provinciale di Donne Impresa La Spezia che hanno aderito fattivamente all’evento ".

SHARE ON :
POST CORRELATI