Donne Impresa

17 Ottobre 2016

coldiretti donne impresa abruzzo

IL MERCATO DIVENTA UN’AULA LEZIONI TRA ZUCCHINE ED INSALATA PER I BAMBINI DELLA SCUOLA DI COLLE PINETA



E’ stata una mattina diversa dal solito quella del 13 ottobre per i bambini della scuola dell’infanzia di Colle Pineta (Istituto Comprensivo 7) di Pescara. Ventidue alunni di 4 e 5 anni, dalle 9.30 alle 11.30, sotto lo sguardo vigile delle insegnanti, sono stati nel mercato di Campagna Amica di via Paolucci a  Pescara, di fronte al ponte del mare, per una visita didattica nell’ambito del progetto “Ognuno fa il proprio lavoro: mamma, papà e tutti gli altri”. Ad accogliere i bambini sono stati così altrettanti imprenditori agricoli che, ognuno dietro il proprio bancone, hanno mostrato con le parole e con i fatti cosa è il lavoro dell’agricoltore soffermandosi sulla bontà dei frutti che regala la natura con l’assiduo impegno dell’uomo. Da qui, in modo semplice, un piccolo accenno alla vendita diretta e ai cibi provenienti dalla campagna pescaresi ed abruzzesi in genere. Spazio poi alla spiegazione della piramide alimentare a cura di David Falcinelli di Coldiretti Abruzzo ed una serie di dimostrazioni pratiche per toccare con mano le caratteristiche organolettiche di alcuni cibi. “Una bella idea della scuola di Colle Pineta che abbiamo accolto con piacere – commenta la presidente di Coldiretti Pescara Chiara Ciavolich – quando la sensibilizzazione sui temi dell’alimentazione riguarda i piccoli si pongono le basi del futuro”. Soddisfatto anche il Direttore di Coldiretti Giulio Federici. “Un mercato di Campagna amica non è solo il luogo in cui si acquista direttamente dall’agricoltore – commenta Federici – ma anche un luogo di alta socialità in cui si viene a contatto con le tradizioni del mondo agricolo e rurale”.

SHARE ON :
POST CORRELATI