Donne Impresa

14 Settembre 2016

coldiretti donne impresa

TERREMOTO: COLDIRETTI ASCOLI, MERENDA CONTADINA PER IL RITORNO A SCUOLA AD ARQUATA

14 settembre 2016

 I produttori di Campagna Amica offriranno agli alunni pesche, mele, succhi di frutta e caramelle al miele

 

Un cestino agri-bag con pesche, mele, succo di frutta a km zero e caramelle al miele per “addolcire” il ritorno sui banchi dopo la tragedia del terremoto. E’ l’iniziativa pensata dalla Coldiretti Ascoli Fermo per il primo giorno di scuola per gli alunni di Arquata del Tronto, che riprendono domani, giovedì 15 settembre, le lezioni nella tensostruttura realizzata nel paese del Piceno devastato dal sisma. “I prodotti sono stati offerti dalle aziende di Campagna Amica come segno di vicinanza e solidarietà – spiega Paolo Mazzoni, presidente di Coldiretti Ascoli Fermo -. Una piccola iniziativa per cercare di contribuire al ritorno alla normalità, che è di vitale importanza soprattutto per i bambini, fermi restando i problemi che le famiglie colpite dal sisma continuano a vivere”. I prodotti sono stati offerti dalle aziende Di Rosa di Fermo, Geminiani di Montalto Marche e Sapori dei Monti di Massignano. Ma proporre in classe una merenda “contadina” è anche un modo per avvicinare le nuove generazioni alla corretta educazione alimentare come avviene in molte altre scuole della Penisola con il progetto educazione alla Campagna Amica. Intanto continuano le iniziative promosse dalla Coldiretti per sostenere le aziende agricole colpite dal sisma. Allo scopo è stato attivato uno specifico conto corrente denominato “Coldiretti Pro-Terremotati” (Iban: IT 74 N 05704 03200 000000127000) dove indirizzare la raccolta di fondi.   

SHARE ON :
POST CORRELATI