Donne Impresa

TENUTA CHIANCHIZZA

15 Giugno 2020

TENUTA CHIANCHIZZA

Monopoli C.da Chianchizza, 504
0809374951
347.5355996

A partire dagli anni ’60, la lungimiranza di Domenico Barnaba, diede impulso all’acquisto di terreni e masserie segnando l’inizio di una grande avventura imprenditoriale stimata oggi in 400 ettari di uliveti. Una tradizione che si tramanda da padre in figlio, per innovarsi, pur mantenendo intatto il sapore della storia. Oggi ad accogliervi nella Tenuta Chianchizza, la cordialità e il calore, del primogenito di Domenico, Carlo e di sua moglie Carmen con i figli Domenico e Francesco.

Il resto della famiglia, continua a dedicarsi alla produzione di olio extra vergine d’oliva, attività  prevalente,  a testimonianza di una lunga tradizione che si declina nella qualità del prodotto finale. Tutte le fasi produttive vengono seguite personalmente dai fratelli di Carlo, Giovanni, Vito e Marcello con amorevole dedizione, coadiuvati dall’utilizzo di un moderno impianto a ciclo continuo a garanzia di proprietà organolettiche ottimali.

Tenuta Chianchizza è una masseria didattica con gli animali  della fattoria, quali pony, asini, capre tibetane, pecore, galline, tacchini, faraone, conigli. E’ dotata di ampi piazzali esterni coperti e scoperti, una suggestiva sala interna con frantoio d’epoca e oltre 1,000 mq di prato con parco giochi certificato.

Laboratori/Attività :

Progetti educativi o attività didattiche con l'ausilio degli animali. Cooking class di prodotti caseari, da forno e orecchiette, il percorso dell'olio con visita al frantoio.

Dettagli dei laboratori :

Fascia di età : Età prescolare
Fascia oraria : Mezza giornata - Mezza giornata pranzo al sacco - Mezza giornata pranzo in azienda - Intera Giornata Pranzo in azienda - Pernottamento - Intera Giornata Pranzo al sacco

Politiche COVID/19 :

Sono applicate tutte le procedure di sicurezza in conformità al DPCM 17 maggio 2020 e del protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro de 24 aprile 2020.
SHARE ON :
POST CORRELATI