Donne Impresa

FATTORIA ROVELLO

15 Giugno 2020

FATTORIA ROVELLO

Riconosciuta dalla regione
Contrada Rovello, snc, 71010 San Paolo di Civitate, FG, Puglia, Italia
3890525297
3890525297
Fattoria Rovello è una Azienda Agricola a conduzione familiare, creata inizialmente da mia madre, Maria Lucchese, in collaborazione con mio padre Fernando Longo.
Volendo continuare nell’attività di coltivatori diretti dei miei nonni, Paolo e Nunzia Longo, i miei genitori hanno costruito alla fine degli anni 70 la nostra azienda tra gli uliveti secolari di proprietà.
L’intera nostra famiglia è stata coinvolta nel miglioramento aziendale e nella realizzazione della “filiera corta” per produrre e commercializzare direttamente i nostri prodotti.
Da alcuni anni tutti i terreni della nostra azienda sono certificati biologici ed io mi dedico direttamente alla conduzione, produzione e commercializzazione dei nostri prodotti.
Il sistema di vendita che abbiamo scelto, ci lega soprattutto al consumatore finale, che può ottenere una altissima qualità di prodotti a prezzi da produttore.
La serietà, l’assistenza, la consegna in tempi brevi, è la caratteristica della nostra Azienda.

Laboratori/Attività :

L’azienda agricola Fattoria Rovello è inserita nell’albo regionale delle Masserie Didattiche ed è impegnata nella valorizzazione della vita rurale in tutte le sue forme. La nostra Azienda è già stata meta di percorsi formativi di corsi regionali di Donne in Agricoltura, ed ha ospitato e guidato gruppi di bambini ed adulti, in un percorso culturale e salutistico che è risultato interessante e divertente. Forti dell’esperienza positiva delle Visite Guidate in Masseria nell’Anno Scolastico 2011/2012, vogliamo riproporre a tutte le scuole questa avventura formativa e divertente per chiunque.

Dettagli dei laboratori :

Fascia di età : Fascia scolare dai 6 anni in su
Fascia oraria : Mezza giornata - Mezza giornata pranzo in azienda - Intera Giornata Pranzo in azienda - Pernottamento

Politiche COVID/19 :

Sono applicate tutte le procedure di sicurezza in conformità al DPCM 17 maggio 2020 e del protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro de 24 aprile 2020.
SHARE ON :
POST CORRELATI