Donne Impresa

16 Giugno 2020

Az. Agr. Il Leprotto Bisestile

Riconosciuta dalla regione
Via Castagnè, 12, 38049 Bosentino, TN, Trentino-Alto Adige, Italia
3332192999
+39 333 2192999

Sull’Altopiano della Vigolana a quasi 700 metri di altitudine, nella piccola comunità di Bosentino si trova l’azienda agricola “Il Leprotto Bisestile”. Tra prati e boschi, con l’aria frizzante di montagna ed un incantevole vista sul lago di Caldonazzo a tenerci compagnia, coltiviamo piante officinali, spontanee ed aromatiche che trasformiamo in: tisane, creme gastronomiche, sali aromatici e prodotti cosmetici e il tutto nel totale rispetto della natura e degli animali. Ci occupiamo anche di allevamento di lumache per uso cosmetico, ma non mancano anche i classici ortaggi, gli asparagi di monte, le patate biologiche e le uova di galline felici! Nella nostra fattoria trovano rifugio anche molti animali sfortunati, che Francesca accoglie e accudisce con amore…

Laboratori/Attività :

"La visitina della mattina": tanti animali da conoscere e coccolare, per un dolce risveglio... "Il pomeriggio in fattoria": visita agli animali della fattoria (asini, pecore, caprette, maialini, galline, quaglie, anatre e oche, pavoni, tartarughe, gerbilli, coniglietti, porcellini d'India, insetti stecco, cincillà… a cui fare tante coccole e di cui racconteremo le storie), un laboratorio adatto all'età dei partecipanti e la merenda in compagnia. "Settimane estive in fattoria": non abbiamo un programma prestabilito volutamente, perché il nostro progetto educativo è quello di seguire la spontaneità del gruppo, il momento... nella nostra filosofia i bimbi sono già pressati da mille impegni durante l'anno, quindi nelle nostre attività estive li lasciamo esprimere con spontaneità, senza orari e attività a calendario. Detto ciò non manca una nostra organizzazione interna, le attività principali sono: accudire gli animali (e sono davvero tanti!), dar loro da mangiare, pulirli, spazzolarli, ...; prendersi cura delle piante (aromatiche, officinali e dell'orto), costruire "la casetta nel bosco" adiacente la fattoria, realizzare qualche lavoretto con le materie prime della natura, approfondire attraverso letture e giochi la vita della fattoria, intesa nel suo senso più ampio... "i bimbi si trasformano in piccoli contadini", questa frase potrebbe riassumere tutto! ♥

Dettagli dei laboratori :

Fascia di età : Varia a seconda della tipologia di attività (viene indicata di volta in volta); per le settimane estive in fattoria ci rivolgiamo ai bambini dell’età scolare: dai 6 agli 11 anni.
Fascia oraria : Intera Giornata Pranzo al sacco - Mezza giornata

Politiche COVID/19 :

Le attività relative alle settimane estive in fattoria sono pensate per coinvolgere i bambini nel gruppo senza però stare ammassati, senza ricordare loro continuamente di non toccarsi. Il numero esiguo di bambini che potremo ospitare ci permetterà, paradossalmente, di “perdere tempo” in attività lente, in armonia con la natura. Gli animali stessi, di fronte ad un piccolo gruppo offrirono emozioni diverse, persino nel pollaio non disturberemo e tutti potranno fare tutto, ancor più del solito… siamo una piccola realtà, ma tale vogliamo restare, per garantire una qualità di servizio impareggiabile, in sicurezza, ma anche in un clima di tranquillità. L’arrivo in fattoria al mattino sarà scaglionato (ugualmente al pomeriggio per "il ritiro dei pargoli"), seguirà un momento di “triage” e accoglienza. I genitori non potranno entrare negli spazi dedicati ai bambini e purtroppo non potremo festeggiare tutti assieme l'ultimo giorno della settimana, come al solito… vi chiederemo di segnalarci tempestivamente i sintomi sospetti, la responsabilità del singolo genitore è fondamentale per garantire un buon servizio: efficiente e sicuro per tutti. Il pranzo sarà al sacco, per le merende noi avremo sempre a disposizione della frutta fresca che sarà cura del bambino stesso lavare prima di consumarla, in questo modo nessuno toccherà il cibo degli altri, nemmeno gli operatori stessi. Staremo sempre all'aperto, ma in caso di pioggia abbiamo ben due opzioni: il fienile (che riscuote sempre un grande successo) o la tensostruttura nel prato adiacente l’area gioco libero, in questi casi le attività saranno pensate per non creare situazioni di eccessiva vicinanza tra i bimbi, ma senza farlo notare a loro… che credo sinceramente sia fondamentale. Costruiremo le casette nel bosco, sfruttando al meglio le ore più calde della giornata, all'ombra dei grandi alberi della foresta. Verrà allestito in azienda uno spazio dove appendere il proprio zainetto in modo da non ammassarli e rendere la zona promiscua, vi chiederemo quindi di usare uno zainetto/borsa un po' più grande del solito in cui riporre: pranzo, eventuali snack, borraccia (anche vuota, la nostra acqua del sindaco è super), ventina e cambio di vestiti (preferiamo non tenerlo in fattoria come lo scorso anno così da minimizzare i contatti). Vi chiediamo la cortesia di non permettere ai bimbi di portare in fattoria giochi o libri poiché le operazioni di sanificazione non aiutano l’atmosfera di serenità che cercheremo di creare, vorremmo compierle il meno possibile in presenza dei bambini; sappiate però che non mancheremo di sanificare il bagno dopo ogni utilizzo, creeremo il nostro “rituale giocoso” per la pulizia e la sanificazione delle mani e gli oggetti toccati da tutti saranno il minor numero possibile, la natura sarà la nostra materia prima! Come per le "settimane estive in fattoria" anche per "la visitina della mattina" e "il pomeriggio in fattoria" vengono applicate le precauzioni del caso: saremo all'aperto, in piccoli gruppi, distanziati, sarà disponibile in più punti il gel igienizzante e la fontanella dell'acqua con materiale monouso individuale sia per la pulizia che per la merenda.
SHARE ON :
POST CORRELATI